Thanksgiving Day

Tra poco negli USA si celebrerà il Giorno del Ringraziamento e anche se noi siamo MOOOOLTO lontani, perché non cogliere l’occasione di ricordare questa importante festività?

Siamo partiti dalla lettura di un semplice libro “I am Thankful” dove abbiamo potuto vedere come ci siano moltissime cose per cui ringraziare…

“I am Thankful”

Da semplici foglie “croccanti”, coccinelle colorate, gli abbracci della mamma, le storie del papà…Insomma…davvero molte cose apparentemente “banali” ma veramente importanti…

I bambini hanno anche ballato sulle note di una canzone orecchiabile e divertente che troverete qui…Neanche a dirlo, si sono divertiti moltissimo!!!

Ognuno ha ringraziato a voce (e poi fatto il disegno sul quaderno) per qualcosa… Ne abbiamo viste e sentite di belle 😄.

Ovviamente non poteva mancare un Thanksgiving crossword…Nella sezione Storytelling molte altre attività!

Stay tuned!

Alphabet

Lo storytelling ci sta sfuggendo di mano… 😉😬 Per poter imparare al meglio l’alfabeto abbiamo utilizzato lo strepitoso libro Alphabet Icecream. Dopo averlo letto e riletto abbiamo giocato ad indovinare (e pronunciare) la lettera corretta. Abbiamo utilizzato le flashcards per allenare la memoria.

Cosa c’era di meglio anche di un po’ di “ginnastica”? Ci siamo cimentati in un vero e proprio “esercizio fisico” con questa canzone per sperimentare con tutto il corpo tutte (e dico TUTTE!) le lettere dell’alfabeto. Ovviamente non poteva mancare anche una canzone per memorizzare meglio il tutto, qui la versione con karaoke incorporato.

L’alfabeto sul quaderno

Ci siamo riposati colorando ed incollando le immagini dell’alfabeto sul quaderno. Ho utilizzato gli stessi disegni del libro, tranne qualche piccola modifica come eagle, xylophone, nest…

Ho proposto anche un esercizio per vedere se i bambini ricordassero le lettere…qui la scheda che ho preparato. Sicuramente abbiamo cantato e ricantato tutti i giorni le canzoni…questo ha aiutato molto nella memorizzazione dell’alfabeto. Vi posso assicurare che anche i più timidi hanno apprezzato la lettura del libro e le canzoni (che sono diventate un vero e proprio mantra!)

Stay tuned! See you soon…with Thanksgiving!

PETE THE CAT: I love my white shoes

Anche io alla fine ho ceduto allo storytelling…Nello specifico ho iniziato con la storia di Pete…Il mitico Pete the cat!

Sono partita dalla lettura del libro “Pete the cat I love my white shoes” e dall’ascolto dell’audio che troverete qui. I bambini si sono divertiti tantissimo a cantare la canzone di Pete insieme a…Pete!

Abbiamo suddiviso la storia in sequenze, come potete vedere qui sotto.

Pete the cat: I love My white shoes

In seguito ci siamo cimentati anche in un divertente crossword puzzle. Alla fine del nostro percorso abbiamo anche creato un “Pete’s book“…

Stay tuned! A breve altri attività di storytelling!