Com’è nata la festa della mamma?

Sapete quando è nata della festa della mamma?

Le origini risalgono ai Greci e ai Romani. Era legata al culto delle divinità femminili e della fertilità. Segnava il passaggio dal gelido inverno alla calda estate. Per come la conosciamo noi, però, è nata solo nel maggio del 1870 negli USA grazie ad una femminista e pacifista americana. Fu però Anna M. Jarvis che, dopo la morte dell’amata madre, insistette talmente tanto con le autorità affinché venisse istituita una festa in onore di tutte le mamme del mondo.

Grazie all’insistenza di questa donna, il giorno 10 maggio 1909 venne celebrata la prima festa della mamma.

Anna scelse come fiore simbolo di questa ricorrenza il giglio bianco: fiore preferito dalla madre. Solo nel 1941 il presidente Wilson la fece diventare una festa nazionale, in onore di tutte le madri dei soldati. Fu decisa la seconda domenica di maggio come giorno per le celebrazioni.

E voi, lo sapevate?