Divertiti, impara, cresci!

La nostra avventura “Summerexperience” si è conclusa e possiamo tirare un po’ le somme…

  • Gioco 85%
  • Inglese 80%
  • Apprendimento 90%
  • Divertimento 99%

…Che dire…manca ancora qualcosa per arrivare al 100%… perché tutto è perfettibile e questo ci spinge a fare (e dare) sempre il massimo!

Qui https://fb.watch/7jtmh9w64r/ un riassunto del nostro percorso.

A presto per altre novità!

Funny… BODY

La seconda settimana a Summerexperience si è appena conclusa…Il divertimento è stato tanto! Abbiamo utilizzato il nostro corpo per sperimentare…Prima abbiamo cantato (allo sfinimento, a dire il vero ?) la canzone “Head, shoulders, knees and toes” https://youtu.be/RuqvGiZi0qg e poi abbiamo imparato attraverso il gioco, la manipolazione e (tutti) i sensi le diverse parti del corpo.

Ovviamente la nostra è stata un’attività mista…in inglese e in italiano…E non potevano mancare i giochi di logica (li troverete qui)https://www.didatticaacolori.it/wp-content/uploads/2021/07/Crossword-BODY-2.pdf e anche qui https://www.didatticaacolori.it/wp-content/uploads/2021/07/CROSSWORD-PUZZLE_BODY-.pdf. I nostri bimbi si sono divertiti e hanno imparato qualcosa di nuovo in armonia e risate!

Qui abbiamo dipinto con le diverse parti del corpo… Divertimento e risate per tutti! ?

Abbiamo, ovviamente, diversificato le attività in base all’età dei bambini; vi posso assicurare che il gioco l’ha fatta da padrone sempre (con risate a crepapelle anche per le più “grandi”).

A presto per nuove avventure!

Duckling game!

L’importanza del gioco per i bambini è risaputa: aiuta lo sviluppo sociale, fisico, cognitivo ed emotivo. Ma per loro non è solo una semplice attività per passare il tempo, ma un vero e proprio “lavoro”.

Ho pensato ad un gioco da tavola per divertirsi e ripassare, nello stesso tempo, anche qualcosa di quanto fatto in classe.

E allora cosa c’è di meglio di un bel gioco dell’oca rivisitato? A differenza del classico dove conta solo la fortuna, qui i bambini dovranno cimentarsi in (semplici) attività sia fisiche che mentali. Ed è per questo che il gioco dell’oca è diventato il “Duclikng game” (il gioco dell’anatroccolo). Basterà stampare la pagina, munirsi di un dado e un amico o amica con cui giocare (ma anche più di uno)… Qui troverete il Duckling gamehttps://www.didatticaacolori.it/wp-content/uploads/2021/06/Duckling-game.pdf

Buon divertimento!

Quasi finita…

Manca un giorno alla fine della scuola e abbiamo deciso di rilassarci con un po’ di enigmistica…

Cruciverba, rebus, indovinelli….Logica, logica e ancora logica ma rigorosamente in “stile estivo“.

Alcuni bambini non sapevano cosa fossero i rebus, altri avevano visto qualche volta i cruciverba ma non ci si erano mai approcciati veramente. Dopo un primo momento di smarrimento (le novità spaventano sempre un po’) i “miei genietti” si sono buttati a capofitto in queste nuove attività.

I bambini si sono divertiti e hanno allenato un po’ la memoria, un po’ la logica e molto le “sinapsi”.

Alla fine hanno lavorato senza accorgersene… Ma soprattutto si sono rilassati, hanno giocato e hanno “fatto scuola” in maniera un po’ differente. Qui troverete tutte le schede fatte (un po’ scritte sul quaderno e alcune completate come scheda)….https://www.didatticaacolori.it/divertiamoci-un-po/

Tornate a trovarmi, presto altre divertenti novità!